Leggi il mio 11° libro: "CANI DA GUARDIA - Come liberarsi dai ladri per sempre"!

Cani da guardia

Sicurezza Abitativa Anticrimine di Torino, è nata la F.I.C.G. – Federazione Italiana Cani da Guardia. Ormai tutti sanno e molti lo hanno già provato a “proprie spese” che possedere un cane appartenente ad una razza classificata come tale non significa sempre godere di un soggetto che sappia fare il suo "mestiere", anzi! Quanti cani ho visto nella mia vita che a 4/5 anni non sapevano minimamente cosa significasse fare la guardia!

Portale sui cani da guardia

La FICG sarà aperta a tutte le razze notoriamente classificate da guardia ma non escluderà le altre anche se da caccia, da difesa, da presa, da soccorso o addirittura meticci se capaci di svolgere il NOBILE ruolo. Questo perché nonostante io allevi da anni una razza che dovrebbe essere specifica per la guardia ho visto troppe volte Pastori dell’Asia Centrale (sia in Italia che nei loro paesi d’origine) magari forti ed aggressivi ma completamente privi di ogni senso di diffidenza dall’essere umano sconosciuto. Per contro mi è già capitato di incontrare cani tipo Labrador, Terranova, vari cani da caccia, etc.. che se la sapevano cavare egregiamente in tal senso. Chi ha già letto il mio primo libro "GUARDIANI SI NASCE", ricorderà i racconti di un mio cane da caccia di nome REM, di razza Drahthaar e di un altro ARGO di razza Espaniel Breton che non avrebbero sicuramente sfigurato nei confronti di quelli allevati e venduti oggi per idonei alla mansione.

Cani da difesa

La Federazione avrà anche l’obiettivo di informare, assistere e promuovere tutti gli allevatori, professionisti ed amatoriali, che vorranno operare onestamente mantenendo le promesse fatte ai loro acquirenti sui cuccioli destinati alla guardia. Formare ed associare tutti i proprietari ed appassionati di cani che vorranno approfondire la loro cultura cinofila sul cane da guardia.

Cane per difesa personale

Il CIG - Certificato di Idoneità alla Guardia FICG sarà l’unico documento ufficiale della Federazione che attesterà le attitudini del cane nel saper svolgere il lavoro di guardiano ed il Certificato Genealogico Caratteriale CGC (da leggersi cigici) certificherà ufficialmente la capacità di svolgere il ruolo di guardiani di tutti i genitori e progenitori del cane iscritto. Con l'emanazione del CGC non è utopistico pensare che in meno di dieci anni chiunque potrà acquistare in Italia un cucciolo sapendo precisamente se i suoi antenati erano buoni guardiani oppure no.

Cani da presa

A fronte di queste considerazioni è però doveroso specificare cosa intenderà la federazione per “CANE DA GUARDIA”.

40% di SCONTO SUL VIDEOCORSO + 1 ORA GRATIS di Consulenza ON-LINE con Whatzapp!
40% di SCONTO SUL VIDEOCORSO + 1 ORA GRATIS di Consulenza ON-LINE con Whatzapp!
SE NON SAI COSA FARE: STUDIA!   Promozione Super Speciale per i “reclusi” del Coronavirus, valida solo fino a l Lunedì 30 Marzo 2020 alle ore 12,00. VIDEOCORSO BASE SUL CANE DA GUARDIA (4 ore) + 1 ora di consulenza c... CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO »
NEWS
01/03/2020  Leggi il mio 11° libro: "CANI DA GUARDIA - Come liberarsi dai ladri per sempre"!
Molti la stavano aspettando!

E' appena uscita su Amazon l'edizione cartacea del mio nuovo libro
(170 pagine - Euro 9,90 compresa la spedizione).
 
Ecco invece le istruzioni per scaricarlo sul cellulare a Euro 0,99 (oppure per riceverlo GRATIS via mail):

1) aprire il sito di Amazon: 
www.amazon.it 
2) nella finestra "Tutte le categorie" scrivere: cani da guardia
3) cliccare sulla copertina del libro corrispondente al "Formato Kindle" 0,99€ e scaricarlo.


Per i "Barboni della cinofilia" che NON vogliono nemmeno spendere 0,99€, possono richiederlo GRATIS scrivendo a info@canidaguardia.com. Quello spedito da noi via e-mail, è però in formato PDF e non si adatta benissimo alla lettura sul cellulare.

Se il libro che acquisterete su Amazon vi piacerà, scrivete una recensione nell'apposita area del sito 
www.amazon.it

Quasi ogni giorno, i media riportano notizie di furti e rapine che avvengono nelle nostre abitazioni, specialmente se si tratta di ville indipendenti con giardino e di case in campagna.

Spesso sono vere e proprie bande armate a fare irruzione nelle proprietà, a malmenare i malcapitati  e a tenerli in ostaggio per ore con l’intento di scoprire dove si nasconde il loro patrimonio ma, la cosa più inquietante che sta accadendo in occidente, è che chiunque abiti in una casa con giardino, pur non essendo ricco, può trovarsi da un momento all’altro alle prese con qualche balordo disposto ad infierire con violenza anche solo per un misero bottino.

I politici promettono più sorveglianza, qualcuno si propone di formare comitati di quartiere per difendere le zone più colpite, le Forze dell’Ordine si lamentano di avere le mani legate e non poter agire come vorrebbero, nel frattempo però, chi alla sera rientra a casa dopo una giornata di lavoro, tutto può fare tranne considerarsi al sicuro nella propria abitazione.

Fino a pochi anni fa, sembrava che i reati peggiori accadessero solo nelle periferie delle grandi città mentre oggi, anche nelle zone rurali più dimenticate dove un tempo non esisteva il minimo problema di sicurezza, ci si può trovare costretti a vivere momenti di terrore.

Chiunque si introduca oggi nelle nostre case per rubare, non ha più il minimo timore dell’antifurto, né teme di essere ripreso dalla videosorveglianza o tanto meno di essere colto sul fatto dai proprietari e, qualora venisse anche acciuffato “con le mani nel sacco”, non correrebbe grandi rischi con una Legge così tollerante a questa tipologia di reati.

C’è solo un sistema per fermare definitivamente la delinquenza che vuole eludere le nostre recinzioni: inserire una coppia di efficienti cani da guardia!

Per i ladri e i rapinatori, non c’è nulla di peggio di due cani da guardia capaci di scovarli ancor prima di quando stanno per entrare nella proprietà; è necessario però che non siano cani qualsiasi, bensì animali particolarmente dotati e abili nelle loro mansioni.


Il cane da guardia è il sistema più antico in assoluto che l’uomo utilizza da millenni per difendere la sua proprietà e proteggere la sua famiglia contro il pericolo delle intrusioni, l’unico a funzionare realmente fin dai tempi più remoti, quando chi entrava nelle case per saccheggiarle era ben più spietato di oggi.

Il vero segreto è solo capire quale tipologia di cani da guardia sia necessario adottare come crescerli, come gestirli per mantenerli affidabili con la famiglia ed efficienti contro i ladri.

Bene, su questo libro troverete ciò che vi serve!

CURRICULUM di Romano Ezio Maria, nato in Piemonte nel 1961, allevatore e docente cinofilo, autore di vari libri sui cani ed esperto di Sicurezza Abitativa Anticrimine, studia da anni il carattere del cane come animale idoneo per la custodia del territorio e la protezione della famiglia. Fondatore della FICG – Federazione Italiana Cani da Guardia, della FEDERGUARD – International Guard Dogs Association e dell’Istituto di Cinofilia Naturale. Ha svolto molte ricerche sui cani e sui lupi in tutti gli stati dell’Asia centrale, in Iran, in Mongolia, In Nepal, in Tibet, in Anatolia, in Caucaso, in India, in Africa e negli USA.


Buona lettura!

Ezio Maria Romano

info@canidaguardia.com - C.F. RMNZMR61L21I470R