Cani da guardia

Sicurezza Abitativa Anticrimine di Torino, è nata la F.I.C.G. – Federazione Italiana Cani da Guardia. Ormai tutti sanno e molti lo hanno già provato a “proprie spese” che possedere un cane appartenente ad una razza classificata come tale non significa sempre godere di un soggetto che sappia fare il suo "mestiere", anzi! Quanti cani ho visto nella mia vita che a 4/5 anni non sapevano minimamente cosa significasse fare la guardia!

Portale sui cani da guardia

La FICG sarà aperta a tutte le razze notoriamente classificate da guardia ma non escluderà le altre anche se da caccia, da difesa, da presa, da soccorso o addirittura meticci se capaci di svolgere il NOBILE ruolo. Questo perché nonostante io allevi da anni una razza che dovrebbe essere specifica per la guardia ho visto troppe volte Pastori dell’Asia Centrale (sia in Italia che nei loro paesi d’origine) magari forti ed aggressivi ma completamente privi di ogni senso di diffidenza dall’essere umano sconosciuto. Per contro mi è già capitato di incontrare cani tipo Labrador, Terranova, vari cani da caccia, etc.. che se la sapevano cavare egregiamente in tal senso. Chi ha già letto il mio primo libro "GUARDIANI SI NASCE", ricorderà i racconti di un mio cane da caccia di nome REM, di razza Drahthaar e di un altro ARGO di razza Espaniel Breton che non avrebbero sicuramente sfigurato nei confronti di quelli allevati e venduti oggi per idonei alla mansione.

Cani da difesa

La Federazione avrà anche l’obiettivo di informare, assistere e promuovere tutti gli allevatori, professionisti ed amatoriali, che vorranno operare onestamente mantenendo le promesse fatte ai loro acquirenti sui cuccioli destinati alla guardia. Formare ed associare tutti i proprietari ed appassionati di cani che vorranno approfondire la loro cultura cinofila sul cane da guardia.

Cane per difesa personale

Il CIG - Certificato di Idoneità alla Guardia FICG sarà l’unico documento ufficiale della Federazione che attesterà le attitudini del cane nel saper svolgere il lavoro di guardiano ed il Certificato Genealogico Caratteriale CGC (da leggersi cigici) certificherà ufficialmente la capacità di svolgere il ruolo di guardiani di tutti i genitori e progenitori del cane iscritto. Con l'emanazione del CGC non è utopistico pensare che in meno di dieci anni chiunque potrà acquistare in Italia un cucciolo sapendo precisamente se i suoi antenati erano buoni guardiani oppure no.

Cani da presa

A fronte di queste considerazioni è però doveroso specificare cosa intenderà la federazione per “CANE DA GUARDIA”.

<div class="MsoNoSpacing" style="text-align: justify; margin: 0cm 0cm 0pt">
	<span style="font-family: 'verdana', 'sans-serif'; font-size: 10pt"><font color="#000000">CANI DA GUARDIA: difendiamoci dai delinquenti che continuano a entrare nelle nostre case!!</font></span></div>
CANI DA GUARDIA: difendiamoci dai delinquenti che continuano a entrare nelle nostre case!!
Chi abita in un normale appartamento di condominio non corre quasi mai lo stesso rischio di rapina di chi invece vive in una casa singola con giardino, poiché le soluzioni abitative più modeste sono considerate meno appetibili dalla ... CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO »
NEWS
07/09/2018 
19/20 Maggio 2018: Stage per Consulenti Cinofili FICG. Ecco il programma!!
Ci stiamo ormai avvicinando a quello che rappresenta l’appuntamento annuale più importante organizzato dalla Federazione Italiana Cani da Guardia, ovvero lo STAGE di 2 giornia Peveragno CN, dal 19 e 20 Maggio 2018 - per conseguire la qualifica di Consulente Cinofilo per Cani da Guardia FICG.

Oggi, il CANE DA GUARDIA ANTI INTRUSIONE e PROTEZIONE FAMILIARE è un argomento attuale e di grande interesse comune, poiché ognuno di noi è sottoposto al rischio di  pericolose intrusioni da parte delle tante persone che ormai delinquono nel nostro paese. Nessuno meglio di un BUON CANE DA GUARDIA può garantirci di vivere al sicuro in una casa indipendente con giardino e nessuno meglio del CONSULENTE CINOFILO per Cani da Guardia FICG, è la persona più indicata per capire come individuare l’animale idoneo per impiegare a tale scopo e saperlo gestire a dovere.
 
Conoscere come poter INDIVIDUARE e imparare a GESTIRE con successo il “CANE VERO” è sempre stato uno dei principali obiettivi delle mie ricerche cinofile che ho svolto in questi anni a contatto con i più grandi esperti di lupi e autentici pastori di tutto il mondo, dove il rapporto uomo-animale è rimasto inalterato rispetto alle sue origini. Questo è quanto intendo trasferire oggi a chi vuole qualificarsi nell'ambito della nostra Federazione Italiana Cani da Guardia come Consulente Cinofilo per Cani da Guardia FICG.
 
Non mancate a questo appuntamento, sarà un passo importante per la vostra cultura sull’animale che dite spesso di amare e di voler conoscere meglio per vivere al suo fianco con successo. Questo Stage vi aiuterà a raggiungere il vostro scopo!
 
Sabato 19 Maggio 2018
Ore 08,30 Ritrovo a Peveragno Sede FICG
Ore 09,00 Inizio prima parte del Corso Base
Ore 13,00 Pausa pranzo
Ore 14,30 Inizio seconda parte del Corso Base
Ore 18,00 Consegna Attestati di Partecipazione
Ore 20,30 Cena con i partecipanti
 
Domenica 20 Maggio 2018
Ore 06,00 Inizio prima parte Stage Consulenti
Ore 12,00 Pausa pranzo
Ore 14,00 Inizio seconda parte Stage Consulenti
Ore 17,00 Ripasso e ultime domande.
Ore 18,00 Inizio Esami
Ore 19,00 Consegna diplomi e foto di gruppo
 
ECCO IL DETTAGLIO SUI TEMI TRATTATI DURANTE LE LEZIONI FORMATIVE:
 
COME INDIVIDUARE IL CANE DA GUARDIA E PROTEZIONE FAMILIARE

Origini, storia e sviluppo del cane da guardia nella società
Come districarsi fra centinaia di razze consigliate per la guardia
Le razze più pubblicizzate e quelle più idonee
Il cane moderno “polivalente”
Cani da difesa e il lavoro di guardia
Cani sportivi e il lavoro di guardia
Cani militari e il lavoro di guardia
Cani da presa e il lavoro di guardia
Cani da caccia e il lavoro di guardia
I cani da esposizione e il lavoro di guardia
Cani da pastore e il lavoro di guardia
Le tipologie di cani più indicate alla guardia
L’istinto naturale del guardiano e le razze costruite dall’uomo
Il lupo e i cani da villaggio
La morfologia ideale per un guardiano
Altezza - Peso
Conformazione del cranio
Linea dorsale
Cani a pelo corto, medio e lungo
Guardiani si nasce o si diventa?
Significato di “cane da guardia”
Segnalazione dell’estraneo, deterrenza ed aggressione
L’istinto innato del guardiano e la riserva delle energie
Le mansioni del maschio
Le mansioni della femmina
La maturità di un cane da guardia
Adozione di un soggetto e garanzie del venditore
Il canile municipale
L’amico o il privato con una cucciolata
Il pastore
Il “cagnaro”
L’addestratore e venditore di cani
Il negozio di animali
L’allevatore amatoriale
L’allevatore professionista
Il fanatico della razza
L’allevatore specializzato
La selezione genetica dei riproduttori
Le condizioni ambientali dove vivono i riproduttori
Come riconoscere un cucciolo con predisposizione alla guardia
Carattere dei genitori: il padre e la madre.
Condizioni ambientali dove vivono i genitori del cucciolo
L’ambiente dov’è nato e dov’è stato svezzato
Il rapporto del cucciolo con i fratelli e il suo ruolo nel branco
I segnali di indipendenza
I segnali di diffidenza
I segnali di coraggio
I segnali di aggressività
Il suo equilibrio e futura affidabilità
Numero di cani da adottare e il concetto di branco
Quando scegliere un maschio
Quando scegliere una femmina
Quando è sufficiente un cane
Quando è necessaria una coppia
Quando è indispensabile formare un branco di più soggetti
Quando scegliere un cucciolo e di quanti mesi
Quando scegliere un cucciolone
Quando scegliere un soggetto adulto
Come capire il carattere del cucciolone
Come capire il carattere del soggetto adulto
Quando e come deve fare la guardia un soggetto adulto
Verità, bugie e leggende sui cani da guardia
Cos’è la Federazione Italiana Cani da Guardia
Cos’è il Certificato Genealogico Caratteriale FICG
Cos’è il Certificato d’idoneità alla guardia FICG
Cosa solo i livelli caratteriali FICG
Chi è l’Ispettore FICG
 
COME GESTIRE IL CANE DA GUARDIA E PROTEZIONE FAMILIARE

Come prepararsi all’arrivo del cucciolo
Il trasporto del cucciolo a casa
L’arrivo del cucciolo
Cosa e dove dargli da mangiare
I primi approcci con i familiari
Dove farlo dormire la prima notte
Cosa fare se piange
Il rapporto con i familiari – atteggiamenti e comportamento generale
Il rapporto con i bambini e il gioco
Il rapporto con gli estranei
Il rapporto con i vicini di casa
Il rapporto con gli ospiti
Rivestire il ruolo del “CAPOBRANCO”
Come gestirlo in giardino e ottenere gli obiettivi desiderati
Il concetto di “BISOGNO” e “FIDUCIA”
Quando sgridarlo e quando evitare
Dove lasciarlo quando si è in casa
Dove lasciarlo quando si è assenti
Le passeggiate – dove condurlo al guinzaglio
La scelta del guinzaglio ideale
Corretta conduzione del cucciolo al guinzaglio
Comportamento in strada con le persone estranee
L’arrivo del cucciolone
Atteggiamento dei primi giorni
L’arrivo del soggetto adulto
Preparare il recinto
Come comportarsi i primi giorni
Il nostro rapporto con la sua alimentazione
I primi approcci – comportamenti da evitare
La natura del cane
Il concetto d’intelligenza applicata al cane
Il suo “non-addestramento”
Il suo habitat ideale
La cuccia
Caratteristiche di una recinzione ideale
Il box di servizio
Convivenza con altri cani
Convivenza con altri animali da cortile
I danni in giardino
Le abbaiate notturne
Il trasporto in auto
Dove lasciarlo quando si va in vacanza e come gestirlo
L’alimentazione ideale del cucciolo e del cane adulto
Tutte le cure necessarie
Il rapporto con il veterinario
La toelettatura
Il cane e la Legge

 
MODALITA' DI ISCRIZIONE
Stage per Consulenti Cinofili FICG

Docente: Romano Ezio Maria, esperto cinofilo specializzato nel carattere dei cani da guardia e fondatore della FICG – Federazione Italiana Cani da Guardia.
 
Costo: 150 Corso Base + Euro 200 - GRATUITO per i partecipanti delle scorse edizioni (SOLO se prenotano entro Sabato 21 Aprile 2018 inviando il 30 Euro per il tesseramento FICG, dopo quella data Euro 50 + 30 tessera FICG. 

TERMINE MASSIMO ISCRIZIONE: Giovedì 10 Maggio 2018 ore 19.00 da EFFETTUARSI versando Euro 30 per la tessera FICG (con ricevuta da corrispondere a ficg@canidaguardia.com) a:

FEDERAZIONE ITALIANA CANI DA GUARDIA - Conto Corrente n. 1014234064 - Codice IBAN: IT07 R076 0110 2000 0101 4234 064

Il costo del corso comprende: l'Attestato di frequenza a tutti i partecipanti, tesserino di riconoscimento + bevande.
 
 

info@canidaguardia.com - C.F. RMNZMR61L21I470R